Ospedale Evangelico Villa Betania

Venerdì 18 Ottobre 2019

Laparoscopia Ginecologica

L’ Unità Operativa Semplice di Laparoscopia Ginecologica si è da sempre occupata di chirurgia ginecologica e, negli ultimi anni, ha avuto quale obiettivo primario quello di sviluppare le tecniche chirurgiche endoscopiche nel trattamento delle patologie ginecologiche.
Attualmente, quasi tutti gli interventi ginecologici possono essere eseguiti per via laparoscopica.

La chirurgia laparoscopica consente di ottenere i medesimi risultati della chirurgia tradizionale, con i medesimi tempi operatori, la particolarità di tale tecnica si sostanzia, tuttavia, nell’utilizzare una via d’accesso mininvasiva capace di ridurre al minimo il trauma chirurgico. 

 


I vantaggi della chirurgia laparoscopica, rispetto alla chirurgia tradizionale, si possono così riassumere:

  • perfetta visione degli organi addominali,
  • minore trauma sugli organi pelvici (si effettuano solo delle piccole incisioni, in questo modo si riduce il rischio di formazione delle cosiddette  “aderenze”),
  • miglior decorso post-operatorio (consistente in una rapida ripresa funzionale ed una veloce canalizzazione),
  • riduzione del dolore post operatorio,
  • minore utilizzo di farmaci (antibiotici, antidolorifici, antipiretici),
  • rapida ripresa post-operatoria (con rapida ripresa delle attività lavorative e sociali),
  • riduzione della degenza ospedaliera (dai due ai tre giorni di degenza),
  • riduzione delle complicanze post-operatorie (in particolare, riduzione del rischio di infezioni),
  • Minore danno estetico.

 

Nella pratica medica comune le potenzialità della laparoscopia operativa sono state ampiamente riconosciute e questa sarà, nei prossimi anni, la via chirurgica preferita dagli operatori. Per questi motivi attualmente effettuiamo di routine, interventi un tempo ritenuti di difficile esecuzione con tale metodica.

Sono a nostra disposizione apparecchiature di ultima generazione che utilizzano sistemi di visione ad Alta Definizione (HD) ed abbiamo personale tecnico di sala operatoria altamente specializzato nell’utilizzo di tali apparecchiature.

 

 

 

La nostra esperienza si è sempre più affinata anche attraverso la partecipazione a continui corsi di aggiornamento e la casistica operatoria è sempre piů elevata. Tutto ciò ha accresciuto negli anni la nostra esperienza sul campo rendendoci agevole anche il trattamento di patologie sempre più complesse.

 

In particolare, l’approccio chirurgico a quasi tutta la patologia annessiale (tube ed ovaie), il trattamento dei fibromi uterini e dell’endometriosi, viene quasi completamente effettuato per via endoscopica in maniera mini-invasiva e conservativa, garantendo il rispetto della funzionalità dell’ apparato genitale femminile e dell’estetica della donna. 
 

Il classico intervento di chirurgia ginecologica, quale l’isterectomia viene effettuato anche per via laparoscopica, in base alle indicazioni dello specialista; utilizziamo, inoltre, la laparoscopia anche per interventi ritenuti molto complessi, come nel caso di endometriosi di stadio avanzato e quelli di patologia oncologica.

Un esiguo numero di interventi vengono convertiti in laparotomia, ciò dimostra come questo tipo di chirurgia sia eseguito da mani esperte e con rischi ridotti.